Il Ristorante Orazio a LU Monferrato (AL)

Ristorante Orazio - Lu Monferrato (AL)

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte” scriveva Francois de La Rochefoucauld già nel 1600. Questo principio può essere abbracciato non solo da chi mangia ma anche da chi, occupandosi di ristorazione, si assume la responsabilità di quello che offre ai propri clienti. La chef Marta, titolare e cuoca del Ristorante Orazio a Lu Monferrato, l’ha compreso e ne ha fatto il valore fondamentale della propria attività.

Il locale, che affonda le sue radici storiche nel 1870, nasce come trattoria e si trasforma solo nel 2016 sotto la guida di Marta, in un elegante ristorante in stile Shabby chic.

La bontà dei suoi deliziosi piatti e l’efficacia dei principi fondamentali del locale, emergono grazie ad una cura costante che parte dalla selezione e lavorazione attenta delle migliori materie prime, fino alla realizzazione effettiva delle pietanze. In termini pratici questo si traduce ad esempio con una scelta consapevole di numerosi prodotti d’eccellenza del territorio piemontese e del Monferrato. La qualità elevata dei prodotti tipici come la Nocciola Tonda Gentile IGP, si sposa con il fattore a chilometro zero, garantendo oltre a bontà e freschezza, una costante valorizzazione del prodotto locale, della tradizione e del rispetto per l’ambiente. Questi sono solo alcuni dei tanti aspetti che solo una cucina responsabile è capace di tutelare, arricchendo la semplice attività di ristorazione con consapevolezza e rispetto.

Al Ristorante Orazio mangi “le cose che a casa non ti cucini”, spiega la chef Marta, i cui manicaretti raccontano infatti di straordinari sapori speciali, innovativi, variegati e con un occhio di riguardo alla tradizione. Non mancano infatti all’appello diversi piatti tipici della cucina piemontese.

Pasta e agnolotti sono fatti in casa, in modo da evitare completamente l’uso di prodotti di origine industriale, incapaci di reggere il confronto di qualità e gusto con quelli genuini realizzati a mano. Un aspetto fra i più graditi da chi si cura di mangiare bene.

In merito alla freschezza delle materie prime, la selezione accurata in tal senso prevede l’uso esclusivo di ingredienti freschi, evitando dunque completamente i surgelati. Gli ingredienti conservati tramite la surgelazione infatti tendono a perdere in gusto, consistenza e alcune delle proprietà organolettiche del cibo.

Il Ristorante Orazio offre una ricca varietà di piatti a base di pesce, un elemento innovativo trattato sempre con la massima cura. Per questo il pesce è fresco e selezionato di giorno in giorno, ma anche la qualità della carne ovviamente viene garantita, tramite l’acquisto mirato presso macellerie di fiducia.

La salubrità dei prodotti è un altro elemento fondamentale, reso possibile in certi casi grazie all’uso dell’abbattitore di temperatura, uno strumento essenziale nelle cucine professionali che trattano con cibi completamente freschi. Tale macchinario impedisce lo sviluppo dei batteri grazie al rapido calo delle temperature a cui l’alimento viene sottoposto. Questo processo è ben diverso dal normale surgelamento in quanto, proprio la rapidità d’azione impedisce la formazione di cristalli d’acqua che si verifica nei normali processi e che va a compromettere la struttura interna dell’alimento. Tutto ciò nel rispetto del benessere del cliente e per aumentare notevolmente l’autenticità dei piatti che egli assaporerà.

Fra le tecniche di cottura all’avanguardia adoperate dal Ristorante Orazio c’è anche la celebre sous-vide, ossia la tecnica del sottovuoto, impiegata solo nei migliori locali in tutto il mondo. L’alimento, rigorosamente controllato, viene cotto in assenza di ossigeno a temperature piuttosto basse con tempistiche nettamente più lunghe rispetto alle cotture classiche. Tale metodo gentile mantiene inalterato il vero gusto degli alimenti, offrendo sapori intensi e impeccabili, oltre a mantenere intatta la struttura molecolare della materia prima.

A concludere degnamente il pasto, i dessert che non mancano di accordarsi allo stesso identico standard di qualità elevata di tutte le altre portate. Dolci e torte vengono prodotti rigorosamente in casa, mentre per gli amanti del gelato è possibile assaporare la bontà de La Pederbona, realizzato con latte di altissima qualità ed esperienza decennale.

Il Ristorante Orazio offre solo menù alla carta, che consente la massima libertà nel costruire il proprio percorso di sapori preferito lungo tutto il pasto. Tale opzione non è solo una scelta stilistica, ma anche un passaggio legato alla coerenza con la rigida selezione degli alimenti. Non sempre infatti la disponibilità giornaliera dei prodotti freschi consente di poter servire illimitatamente una selezione fissa di piatti. Un altro dei fattori che testimoniano quindi la selettività effettuata a monte nella scelta delle migliori materie, senza scendere a compromessi.

Tutto il rispetto verso i prodotti concessi dal territorio, la produzione artigianale dei cibi e la tradizione, vanno a completarsi quindi in un servizio a tutto tondo, che presta attenzione imprescindibile a pulizia, servizio e professionalità del personale.

Il locale offre 50 coperti, che in occasioni speciali come eventi per matrimoni, cresime o feste private possono arrivare fino ad un massimo di 100. I giorni di chiusura sono Lunedì e Martedì, mentre gli orari d’apertura vanno dalle 12:00 alle 14:00 per il pranzo, e dalle 20:00 alle 22:00 per la cena.

Di fronte al Ristorante Orazio è disponibile infine un ampio parcheggio, che consente di raggiungere facilmente il locale.

 

Phonix di Marchegiani Marta & C. Sas
Piazza G. Gherzi, 5
15040 LU (Alessandria)
www.ristoranteorazio.com